Sottovoce

Pubblicato: 28 marzo 2014 da Paolo Magrassi in Scienza
Tag:, , , , , , ,

Da un po’ di anni nutrivo tra me e me la sensazione che la ricerca scientifica medica procedesse un tantino alla carlona.

hd

Me lo suggerivano l’uragano di pubblicazioni fantasticamente superiore, nel numero, a tutte le altre discipline insieme, la frequenza e la portata dei capovolgimenti di fronte, l’occhiuto sostegno di Big Pharma, e la scarsa competenza con la quale sui journals medici si [mal]tratta la statistica. E non mi riferisco alle rivistacce per miserelli, ma anche ai più bei nomi.

Adesso, salta ufficialmente fuori che la maggioranza dei risultati scientifici in scienze della vita (non solo medicina) sarebbero irriproducibili, ossia trastulli onanistici non verificabili.

Speriamo che la notizia non trapeli oltre il circoletto degli aficionados (che però in Usa comprende adesso anche il NYT)! Se arrivasse da noi sui media, se ne servirebbero subito gli “stamina” e i Di Bella per avvalorare le loro pratiche scalcagnate.

Annunci
commenti