ComuneMente

Il PIL ci dice davvero se stiamo bene? (ottobre 2008 ) – Gli sforzi per misurare il benessere delle nazioni.

Rammenderemo calzini? (luglio 2008 ) – La Cina metterà il mondo occidentale in ginocchio?.

Ci credevamo più furbi (maggio 2008 ) – Gli abbagli del consumatore.

Amerika, I love you (marzo 2008 ) – Agli americani le perdoniamo sempre tutte. Ma non siamo soli al mondo.

OGM: Molto rumore per nulla (gennaio 2008 ) – Le argomentazioni poco convincenti contro gli organismi geneticamente modificati in agricoltura.

Maghi, fatture ed elisir di lunga vita (novembre 2007) – L’incredibile mondo dei creduloni.

Lobby e privatizzazioni (ottobre 2007) – Il salto della rana della nostra giovane e inesperta democrazia.

Insegnare a imparare (settembre 2007) – I miti della ‘società della conoscenza’, che molti (ministri compresi) prendono per l’Atene di Pericle quando in realtà è solo un’evoluzione mercantile.

Fly me to the Moon (maggio 2007) – All’Italia serve una Camelot, non mezze misure come un nuovo partito, una riforma elettorale o una ridistribuzione del budget.

La media del pollo (marzo 2007) – Quanto si scivola sulla statistica, anche la più semplice!

Come ti cambio la compagnia di bandiera in una low cost (febbraio 2007) – La complessità del traffico aereo. Low cost vs. network airline. Le banalità dei politici.

I numeri di Google (dicembre 2006) – La presenza in Google, e sui media in genere, misura la popolarità, non la professionalità. I casi di Nicoletta Sacchi (chi era costei?) e Francesco Storace.

La direzione trasloca in oriente (novembre 2006) – L’IBM trasferisce un pezzo di headquarters in Cina e inaugura un nuovo stadio della globalizzazione.

Si cercano cervelli (settembre 2006) – Perché in Italia non basta (e forse non serve) spendere più risorse in ricerca e sviluppo.

Linux e la carota transgenica (giugno 2005) – I dilemmi del movimento Open Source.

Hypernet età dell’oro o del ferro? (ottobre 2004) – Concetti che provengono da lavori del 2000-2001 e che ho sviluppato poi nel libro 2015 Weekend nel futuro.

Il Supercomputer dà scacco matto (novembre 2004)– La nuova strada dell’intelligenza artificiale.

Oggetti intelligenti (febbraio 2003) – Materia intelligente, reti di sensori, rfid. Concetti che andranno alla base del libro 2015 Weekend nel futuro (2005).

Voglio un master, ma forse ce l’ho già (marzo 2004) – La sconfinata ammirazione degli italiani per il master li porta spesso, come al solito, ad autodenigrarsi.

A volte ritornano: La sindrome della new economy (aprile 2003) – Cosa c’era di valido e durevole nella new economy? Quasi tutto, tranne i creduloni che abboccarono a business models assurdi.

Il boom dell’offshoring (ottobre 2003) – Ben oltre il call center.

King Kong abita a Bentonville, Arkansas? (novembre 2003) – Le fantastiche fortune e le colpe di Wal-Mart.

Internet vuole l’articolo (febbraio 2004) – L’italietta della misteriosa “Internet”: maiuscola, sdrucciola e senza articolo. Piccolo sintomo di problemi concreti.

Il divario digitale (ottobre 2002)

Quanto vale il capitale intellettuale di un’azienda? (novembre 2002)

Servizi privati e pubblici: Un dilemma infinito (settembre 2004) – La confusione tra efficienza ed efficacia. Il luogo comune della superiorità dei servizi privati.

Il lavoro di domani passa per il software (settembre 2005) – Il governo del software diventa una competenza chiave per il dirigente dell’organizzazione post-industriale.

Annunci